5permille

Ipertensione, l'American Heart Association fa il punto sulle modalità di misurazione

Secondo il resoconto scientifico sulla misurazione della pressione sanguigna nell'uomo dell'American Heart Association, pubblicato sulla rivista Hypertension, la misura accurata della pressione arteriosa è essenziale per una corretta diagnosi dell'ipertensione, uno dei fattori di rischio principali per le malattie cardiovascolari, e per monitorare l'effetto del trattamento antipertensivo.

Il resoconto, aggiornato rispetto al precedente del 2005, fornisce una panoramica di ciò che è attualmente noto sulla misurazione della pressione arteriosa. «I dispositivi oscillometrici completamente automatizzati, che utilizzano un sensore di pressione elettronico all'interno del bracciale della pressione sanguigna, sono in grado di eseguire letture multiple anche senza la presenza di un operatore e possono ridurre l'errore umano associato all'auscultazione» afferma l'autore principale Paul Muntner, della University of Alabama a Birmingham. Grazie a questi dispositivi viene anche evitato il danno ambientale causato dal mercurio contenuto negli sfigmomanometri, utilizzati nel metodo auscultatorio. Un'altra problematica affrontata è stata la possibile differenza tra la misurazione della pressione arteriosa in ambulatorio e quella che si ha in un ambiente out-of-office, come il proprio domicilio. Non è chiaro se gli adulti con ipertensione da camice bianco, cioè con livelli di pressione del sangue alti in ambulatorio ma non altrove, abbiano un rischio di contrarre malattie cardiovascolari maggiore rispetto ai normotesi (livelli normali costanti). Al contrario, un'ipertensione mascherata, cioè un'ipertensione non identificabile in ambulatorio ma presente in altre occasioni, aumenta il rischio cardiovascolare. Le linee guida per l'ipertensione raccomandano un monitoraggio ambulatoriale per condurre uno screening dell'ipertensione da camice bianco e quella mascherata. L'American Heart Association conclude sostenendo che una formazione iniziale e continua di tecnici e operatori sanitari, insieme a un uso di dispositivi validati e calibrati, sono fondamentali per ottenere misurazioni accurate della pressione arteriosa.

Hypertension. 2019 Mar 4 doi: 10.1161/HYP.0000000000000087.

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/30827125

Tratto da: Cardiologia33, 19 marzo 2019