5permille

Malattie gastrointestinali, cancro del pancreas in aumento a causa dell'obesità

L'onere globale del cancro del pancreas è aumentato nettamente dal 1990, secondo uno studio che fa parte di un progetto globale di analisi delle malattie gastrointestinali in tutto il mondo. I risultati sono stati presentati come serie di abstract alla United European Gastroenterology (UEG) Week a Barcellona, e sono stati pubblicati contemporaneamente in diversi articoli su Lancet Gastroenterology & Hepatology. I ricercatori hanno esaminato i dati sui tumori del pancreas, del colon-retto, dello stomaco e dell'esofago, e sulla malattia infiammatoria intestinale, riportati dal set Global Burden of Disease (GBD) del 2017, che ha coperto 195 paesi e territori di 21 regioni del mondo, trovando spesso forti differenze tra regioni, nonostante l'emergere di tendenze globali collegate a fattori di rischio modificabili come dieta e fumo.

«Il messaggio del nostro studio è che dovremo preoccuparci sempre più della prevenzione e della diagnosi precoce di questi tipi di cancro» spiega Reza Malekzadeh, della Teheran University of Medical Sciences in Iran, che ha partecipato allo studio. Gli esperti hanno stimato mortalità, incidenza e anni di vita corretti per la disabilità (DALY) per ciascuna patologia dal 1990 al 2017. Ebbene, l'analisi ha mostrato che per il cancro esofageo in tale periodo si è verificata una diminuzione dell'età all'incidenza (-22%), della mortalità (-29%) e dei DALY (-33%). Tuttavia, la crescita della popolazione e l'invecchiamento hanno comportato un aumento del numero totale di nuovi casi (52%), dei decessi (40%) e dei DALY totali (27%). Per il cancro allo stomaco, il quadro è risultato meno coerente, con una riduzione generale dell'incidenza standardizzata per età, della morte e dei DALY dal 1990, ma con un marcato aumento dei tassi di mortalità standardizzati per età nei paesi dell'est asiatico ad alto reddito. Per quanto riguarda invece il pancreas, l'onere globale della malattia è più che raddoppiato durante il periodo di studio, ed è più che raddoppiato il numero di decessi e di DALY. I fattori a cui è stata maggiormente attribuita la crescita della morte per cancro del pancreas sono stati fumo, livelli elevati di glucosio plasmatico a digiuno e indice di massa corporea elevato. Per il carcinoma del colon-retto, i ricercatori hanno scoperto che è presente una variazione sostanziale nel carico della malattia il mondo, ma che il tasso di mortalità complessivo è in diminuzione. Secondo gli autori, l'obesità sempre crescente è uno dei problemi fondamentali nella crescita di questi tipi di tumore.

Lancet Gastroenterol Hepatol. 2019. Doi: 10.1016/S2468-1253(19)30347-4

https://doi.org/10.1016/S2468-1253(19)30347-4

Lancet Gastroenterol Hepatol. 2019. Doi: 10.1016/S2468-1253(19)30328-0

https://doi.org/10.1016/S2468-1253(19)30328-0

Lancet Gastroenterol Hepatol. 2019. Doi: 10.1016/S2468-1253(19)30345-0

https://doi.org/10.1016/S2468-1253(19)30345-0

Tratto da: Doctornews, 31 ottobre 2019