5permille

Diabete: ecco il primo pancreas artificiale

 

 

TESTATO CON SUCCESSO NEGLI USA
Washington - Un pancreas artificiale è stato in grado di tenere controllati i livelli di zucchero del sangue di un gruppo di pazienti per 24 ore. Il dispositivo, descritto dalla rivista Science traslational medecine, è stato realizzato dalla Boston University. Il sistema combina il monitoraggio continuo del glucosio e una pompa che inietta l'insulina e il glucagone, i due ormoni che controllano l'assorbimento degli zuccheri. ''Questo è il primo studio che testa un pancreas artificiale usando sia insulina che glucagone su pazienti con diabete di tipo 1 - hanno spiegato gli autori - e ha mostrato che è possibile controllare i livelli di zucchero nel sangue anche dopo un pasto ricco di carboidrati''. Lo studio ha esaminato 11 pazienti a cui è stato applicato il dispositivo, che misura i livelli di zucchero ogni 5 minuti e decide l'immissione nel sangue degli ormoni. Su alcuni pazienti è stato necessario ritarare lo strumento, a causa della diversa velocità di assorbimento dell'insulina e del glucagone. -
Tratto da: AGI, 11 maggio 2010